Menu

Cheesecake giapponese al cioccolato

0 Comments


La cheesecake giapponese al cioccolato è un dolce soffice e goloso che non prevede l’utilizzo di biscotti e viene cucinato in forno a bagnomaria. La Japanese cheesecake è sicuramente il dolce che ha fatto più discutere nell’ultimo anno. In effetti, la cheesecake giapponese non può essere definita semplicemente come una variante della classica torta americana perché non prevede l’utilizzo di biscotti o comunque di una base granulosa su cui adagiare un ripieno cremoso a base di formaggio. Un secondo nome – Cotton Cake – invece la descrive molto più propriamente. Si tratta infatti di una torta dalla consistenza molto morbida e spumosa composta, secondo la ricetta tradizionale, soltanto da tre ingredienti: uova, cioccolato bianco e crema al formaggio. Quella che vi presentiamo oggi richiede qualche ingrediente in più (cacao, burro e latte) per un risultato ancora più goloso. La base è molto alta e si presta ad essere accompagnata a confetture o creme. In questo caso, abbiamo decorato la torta con zucchero a velo e crema alle nocciole, ma potete davvero sbizzarrirvi. La cottura viene fatta a bagnomaria in forno. Una volta cotto, il dolce necessita di almeno 5 ore di riposo. Servitela per colazione oppure come dessert dopo una cena con gli amici.

Sostieni Anima Millenaria con una donazione

Sostieni il canale di Anima Millenaria, con un tuo contributo potremo ampliare le informazioni da inviarti ogni giorno per renderti la vita più sana e felice.Grazie

€5,00

PREPARAZIONE CHEESECAKE GIAPPONESE AL CIOCCOLATO

  1. 1

    Versate il formaggio spalmabile in una ciotola capiente e mettetela su un pentolino a bagnomaria. Incorporate i tuorli uno alla volta con una frusta.

  2. 2
  3. 3

    Aggiungete la farina, il cacao e l’amido setacciati e continuate a montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo.

  4. 4

    In un pentolino, scaldate il latte con il burro. Versate il liquido nel composto e continuate a montare con le fruste.

  5. 5

    In un’altra ciotola, montate gli albumi con 80 g di zucchero e un pizzico di sale.

  6. 6

    Incorporate gli albumi nel composto al cacao con movimenti dal basso verso l’alto.

  7. 7

    Versate il composto in una tortiera alta foderata con carta forno anche sui lati. Cuocete a bagnomaria in forno caldo a 200°C per 18 minuti e poi a 150°C per 12 minuti. Lasciate raffreddare il dolce in forno per 20 minuti, ma con lo sportello aperto. Fate riposare il dolce in frigo 5 ore prima di sformare.

Decorate con una spolverizzata di zucchero a velo e crema di nocciole.

VARIANTE CHEESECAKE GIAPPONESE AL CIOCCOLATO

Potete sostituire la crema di nocciole con il cioccolato fondente.

data-ad-layout-key="-4c+d7+2h-tv+q0" data-ad-client="ca-pub-8596588421312143" data-ad-slot="2329396741">

Tag:, ,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: