Menu

Attenzione all’alcol durante le festività

0 Comments


Che Natale è senza brindisi e spumante?

Se questo è vero è altrettanto importante ricordarsi di non eccedere con l’alcol con la scusa delle festività natalizie come ricorda un comunicato stampa della UCLA University.

data-ad-layout-key="-4c+d7+2h-tv+q0" data-ad-client="ca-pub-8596588421312143" data-ad-slot="2329396741">

Le festività natalizie, infatti, sono una fonte di stress e a volte l’alcol può diventare un mezzo per affrontare le proprie insicurezze, nello specifico spesso le persone possono vedere l’alcol come una scorciatoia per rilassarsi e per favorire l’addormentamento.

A questo proposito è bene sottolineare come se è vero che l’alcol può facilitare l’addormentarsi, per via dei suoi effetti sedativi è anche vero che favorisce l’instaurarsi di un sonno frammentato, soprattutto quando si interrompe il suo stesso consumo.

Molte persone, inoltre, credono di poter controllare i fumi dell’alcol e quindi si mettono alla guida anche se effettivamente il tasso alcolico nel loro sangue non lo permetterebbe: questa è sicuramente una grave leggerezza che può avere ripercussioni molto negative, perché se è vero che l’alcol può non influenzare la lucidità nei discorsi, può comunque intaccare la lucidità motoria.

Sostieni Anima Millenaria con una donazione

Sostieni il canale di Anima Millenaria, con un tuo contributo potremo ampliare le informazioni da inviarti ogni giorno per renderti la vita più sana e felice.Grazie

€5,00

Tag:, , ,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: