Menu

6 Segreti per diventare un genio

0 Comments


Oggi ti svelo il “Segreto” per diventare un Genio!

Le abitudini di Persone Geniali del momento e del passato sono state ultimamente studiate nel dettaglio da una Università della Carolina (USA) e le risposte che ne sono derivate sono diverse da quelle che pensiamo..

Pensiamo che “Gegni si nasce”, mentre in realtà  è stato confermato che, dalle loro “abitudini”derivano le caratteristiche fuori dalla media, più che dalle doti personali alla nascita. Il talento in se stesso non basta ma deve essere supportato da pensieri ed Atteggiamenti Proattivi.

Andiamo a vedere quali sono le abitudini?

Questa è una Media di valutazione del QI( Quoziente Intellettivo) delle persone:

  • Nella Media     = 100 di QI
  • Sopra la Media  = 115
  • Genio                         = 140
  • Genio Straordinario = 160

Sono stati studiate le biografie di Personaggi come:

  1. Albert Einstein   = QI 160– non parlava prima dei 4 anni…
  2. Bill Gates              = QI 160 – ha fallito nei primi impieghi…
  3. Thomas Edison = QI 145 – piu di 1000 tentativi per creare una lampadina…
  4. Ben Franklin      = QI 160 – interruppe le scuole a 10 anni…
  5. Beethoven            = QI165 – compositore sordo a 30 anni ….

La principale caratteristica di tutti questi personaggi era ed è la DETERMINAZIONE.

La Persistenza li ha portati a studiare a fondo, scoprire nuove vie, inventare cose e soluzioni, capire nuove formule e metterle in atto, in questo modo sono riusciti a portare a termine il loro obiettivi fino alla fine. Non è stata una dote particolare o un talento innato a farli raggiungere il risultato finale, ma l’applicazione giornaliera verso una Direzione.

Quello che li motiva è una grande idea, un grande sogno, una necessità personale al la quale dedicare tempo e tutte le risorse possibili.

Questa è una grande Qualità del Genio, avere un bisogno interno talmente forte da doverlo realizzare ad ogni costo.

E per fare questo hanno bisogno di studiare, informarsi delle ultime scoperte, conoscere e capire a fondo come riuscirci…

Fra le principali caratteristiche che hanno coltivato le Smart People (i Gegni) sicuramente la Lettura era la prima. Erano e sono Avidi Lettori.

Questi sono i benefici del Leggere e Conoscere:

1 Aumenta l’abilità verbale, il modo migliore per relazionarsi con altri.

2 Aiuta a creare pensieri più articolati e completi.

3 Semplifica la Soluzione dei problemi.

4 Aumenta la Concentrazione, la mentieni costante più a lungo.

5 Migliora l’Abilità di scrivere.

6 Aumenta la Memoria.

7  La più nascosta invece è…. Leggere crea Associazioni nella mente che vede per Immagini (come succede sulle mappe mentali), parole, simboli, colori, disegni con un pensiero radiale.

Leonardo da Vinci associava continuamente qualsiasi pensiero ad una cosa reale, la guardava da più angolature, metteva insieme e combinava le forme ed immaginava nuove possibili opportunità di sviluppo.

15 minuti di lettura al giorno ti espongono a più di 1.000.000 parole all’anno…e questo porta ad una visione più larga delle cose nella mente, un’immagine globale più attenta e dettagliata, come guardare una foto ad alta risoluzione o la stessa foto con poca luce e sfocata.. chiaro..no?

I Gegni indagano sui loro pensieri, fanno  della Metacognizione che li aiuta a massimizzare le abilità cognitive arguendo, paragonando, analizzando cose e fatti.

shadow-ornament
Un studio fatto su vari studenti per 4 settimane ha prodotto dei risultati interessanti sulle performance degli stessi obiettivi:

  • Il 43% di loro ha raggiunto il proprio obiettivo senza scriverlo.
  • Il 64% di loro ha raggiunto il proprio obiettivo scrivendolo ed analizzandolo nel dettaglio
  • Il 76% di loro ha raggiunto il proprio obiettivo scrivendolo e condividendolo con altri motivandosi così a rispettarlo.

Determinazione e Disciplina sono Fondamentali per raggiungere qualsiasi risultato e questa era ed è una delle doti peculiari di un Genio.

Addirittura l’auto disciplina, saper controllare se stessi per un piacere a lungo termine come ho gia scritto qui, ha dato dei dati reali sui quali riflettere persino sulla verginità. Secondo degli studi fatti su studenti di alcune università in America, ovvero l’auto disciplina di mantenersi vergine fino ad una data scelta, aumenta il quoziente intellettivo al di sopra della media (100).!?!

Certamente il voler mantenere questa scelta sulla verginità da alla nostra mente una serie di abitudini di pensiero e conseguenti comportamenti che ci aiutano a ragionare, analizzare situazioni, evitare, studiare scorciatoie per mentenere il patto con se stessi.

Dal test risulta che in media è più facile per i maschi (2,7%) rispetto alle femmine ( 1,7%) mantenere la verginità in adolescenza per un maggiore controllo di ormoni in movimento e della emotività.

Ora, se vuoi diventare un Genio non ti chiedo di restare vergine il piu a lungo possibile :).. ma certamente sapersi controllare, conoscersi e sapere quali passi sono importanti per la nostra realizzazione da risultati nel lungo tempo.

Sostieni Anima Millenaria con una donazione

Sostieni il canale di Anima Millenaria, con un tuo contributo potremo ampliare le informazioni da inviarti ogni giorno per renderti la vita più sana e felice.Grazie

€5,00

Motivarci con Passione a fare, con Determinazione e tanta Disciplina, restando concentrati su un obiettivo e portandolo fino alla fine. Ecco in cosa cediamo noi comuni mortali che siamo continuamente sballottati fra doveri, piaceri immediati e fragili. Il Genio segue una personale direzione inconscia simile a quella dei bambini che scoprono cose nuove ogni giorno e rimane affascinato e circuito da questa.

Questa è la caratteristica di un Genio. Ha la visione di un Bambino ma cerca di ottenerlo oltre a sognarlo.

Il QI di una persona può essere maggiore alla nascita e questo lo si nota nelle stravaganze di questi personaggi ma col tempo ho capito che tutto si impara… Basta avere una direzione e seguirla sempre senza mollare e se anche non diventeremo geniali e non saremo sui giornali avremo soddisfatto la persona più importante-NOI Stessi..e questo non ha prezzo…

Si, occorre decidere o meglio “Sentire” cosa ci appassiona veramente e dedicarci tutto il nostro interesse, il nostro tempo, le nostre migliori risorse e lo si può diventare, perché la nostra Creatività aumenta con l’attenzione alle giuste domande ed informazioni.

GUARDA IL VIDEO

 

 

 

Tag:, ,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: