Menu

La vita sulla Terra possibile grazie alla distanza di sicurezza dal centro della galassia

0 Comments


La Terra si trova ad una distanza di sicurezza dal centro della galassia, dove non è stato colpito dalla radiazione ionizzante prodotta dal buco nero al centro della Via Lattea

Sostieni Anima Millenaria con una donazione

Sostieni il canale di Anima Millenaria, con un tuo contributo potremo ampliare le informazioni da inviarti ogni giorno per renderti la vita più sana e felice.Grazie

€5,00

Una ricerca firmata da Francesco Tombesi (Università di Tor Vergata), appena pubblicata su Scientific Reports ha appurato che la vita sulla Terra è stata resa possibile dalla sua distanza di sicurezza dal centro della galassia, luogo in cui il nostro pianeta non è stato colpito dalla radiazione ionizzante prodotta dal buco nero al centro della Via Lattea, che nella sua fase di massima attività avrebbe espulso l’atmosfera di pianeti terrestri e inibito la formazione di vita a distanze inferiori a 5mila anni luce dal centro galattico. Tombesi, in occasione della cerimonia inaugurale dell’anno accademico 2017-2018 che si è tenuta questa mattina a Roma, ha anche parlato dei buchi neri e della loro classificazione in tre tipologie a seconda delle loro massa, stellari, intermedi e super massicci.

data-ad-layout-key="-4c+d7+2h-tv+q0" data-ad-client="ca-pub-8596588421312143" data-ad-slot="2329396741">

Quali sono le relazioni fra i buchi neri supermassicci e le galassie? Ci sono delle indicazioni, spiega il fisico: più è grande la massa del buco nero super massiccio al centro di ogni galassia, più è alta la velocità media con cui si muovono le stelle al centro della galassia.

 

Sostieni Anima Millenaria con una donazione

Sostieni il canale di Anima Millenaria, con un tuo contributo potremo ampliare le informazioni da inviarti ogni giorno per renderti la vita più sana e felice.Grazie

€5,00

Tag:, , , , , , ,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: