Menu

Gustavo Rol : Il piu’ grande sensitivo

0 Comments


ISCRIVITI AL BLOG !         photo

Gustavo Adolfo Rol, è stato uno dei più grandi sensitivi italiani.

Amato e osannato, criticato da molti, il suo più acerrimo nemico fu Piero Angela. Malgrado questo, Gustavo Rol rimane uno dei personaggi più affascinati e controversi nel mondo del paranormale.

ritratto di Gustavo Rol_per gentile concessione della famiglia di Gustavo Rol_Rol214.jpeg

Osannato e criticato dagli scettici, nella sua vita ha dato prova, secondo i testimoni che ebbero la possibilità di vederlo “in azione”, di fenomeni tanto inspiegabili quanto spettacolari.

Leggeva nel pensiero. Sapeva già tutto” racconta di lui l’amica Caterina Ferrari, farmacista di Carmagnola che gli stette sempre vicino durante la malattia e che decise di trasferirsi da lui nell’abitazione che si affacciava in Corso Massimo D’Azeglio, in via Silvio Pellico quando si ammalò.

Gustavo Rol + CD
Una vita di prodigi

Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere

€ 23.5

Rol nasce a Torino nel 1903, figlio di Vittorio, avvocato che, sei anni dopo la sua nascita, fu incaricato di dirigere la sede di Torino della Banca Commerciale Italiana e di Martha Perugia, figlia del Presidente del Tribunale di Saluzzo. Bimbo dall’indole curiosa, adorava la biblioteca del padre dove passa ore del suo tempo e da subito si interessa alla pittura e alla musica, entrando presto in relazione con vari artisti. Nel tempo si laurea in giurisprudenza all’Università di Torino, poi a Londra conseguirà quella in economia e infine a Parigi quella in biologia medica.

33430531_259454201294268_892006106845413376_n.jpg

Il Segreto di Rol
L’Uomo – Gli Archetipi – Il Destino

Voto medio su 3 recensioni: Buono

€ 24.5

Leggere nel pensiero, leggere libri chiusi, dipingere quadri che si animavano, queste alcune delle capacità attribuite a Rol.

gustavo-rol-copia.png
Fu la madre ad aiutarlo ad uscire da questo periodo di sconforto, e lo esortò a continuare i suoi studi, anche se sino agli anni ’60, Rol ufficialmente faceva l’antiquario, mestiere che smise per dedicarsi in maniera definitiva alla pittura, parte integrante dei suoi “poteri”.
Lettura del Pensiero - 2 CD MP3
Come entrare nella mente degli altri e legerne il pensiero
€ 79

Gli esperimenti di Rol e il nazismo

Le carte, dall’esperienza di Marsiglia, saranno le indiscusse protagoniste dei suoi numerosi esperimenti che si tenevano nella casa di via Silvio Pellico. Dopo una cena conviviale, uno degli ospiti, di solito lo scettico di turno, dava a Rol un mazzo di carte intonso. Non solo indovinava le carte pescate, ma spesso su esse comparivano firme. Sosteneva inoltre di parlare con i morti e di poter viaggiare nel tempo e nello spazio. Si dice che mentre si trovava a Torino fu fotografato a New York.

fotorol.jpg
Conosci e Sviluppa i Poteri della tua Mente
€ 12.8

I suoi quadri venivano dipinti a distanza, con personaggi ed elementi che si muovevano dentro essi. Scritte apparivano in fogli bianchi chiusi in una scatola con dentro della graffite, si imprimevano di scritte dei pensieri dei commensali. Altra capacità era quella di leggere da un libro chiuso, o indovinare perfettamente cosa c’era in un cassetto a chilometri di distanza.

gustavo-rol-innamorati-dipinto

Innamorati – dipinto di Gustavo Rol

Fu proprio questa capacità a valergli un riconoscimento per aver salvato dei partigiani, da parte del sindaco di San Secondo di Pinerolo, a nome del comitato di liberazione nazionale.

Si narra che durante una retata da parte dei nazisti, infatti, il suo intervento fu provvidenziale. Dopo aver garantito l’innocenza delle persone accusate, alla richiesta dell’ufficiale tedesco di sapere da dove nascesse tale e ferma convinzione pare che Rol rispose: “Sono certo alla stessa maniera con cui sono sicuro di conoscere cosa contengono i cassetti della scrivania nella sua casa ad Amburgo”. A tale precisa descrizione l’ufficiale, si convinse e liberò gli ostaggi.

images.jpg

Le Autentiche Carte E.S.P. - Zener
Per lo studio e lo sviluppo dei fenomeni e delle facoltà paranormali
€ 16.6399

L’eterno scontro tra seguaci e scettici

L’opera di Rol fu ovviamente osannata da una parte (si dice che in molti, tra artisti e personaggi illustri si rivolsero a lui, fra cui Fellini, Zeffirelli e la famiglia Agnelli), dall’altra fu osteggiata. I suoi “poteri” furono infatti considerati meri trucchi di prestigio e mentalismo. D’altra parte Rol non prese mai parte a nessun esperimento per accertarne la veridicità, non era nel suo interesse. Mai chiese soldi per quello che faceva e questo lo portava ad avere ancor maggior seguito.

G.Rol-e-Remo-Lugli.jpg

Un dei suoi più grandi osteggiatori fu Piero Angela, per ben due volte ospite del salotto del sensitivo piemontese. Entrambe le volte il noto divulgatore scientifico rimase scettico e poco convinto delle capacità di Rol. Soprattutto vista la sua reticenza a farsi riprendere dalle telecamere e al suo rifiuto di “sfidare” il mago Silvan che invece fece in tv trucchi come quelli di Rol senza alcun problema. La risposta di Rol in merito ai suoi rifiuti fu: “La Scienza non può ancora analizzare lo Spirito” non convinse mai Angela.

Gustavo Rol - Esperimenti e Testimonianze

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 17

La malattia e gli ultimi giorni di Rol

Rol morì il 22 settembre del 1994, per una malattia considerata all’inizio banale e che invece concluse velocemente la sua vita. La moglie era morta 4 anni prima e questo per lui fu un duro colpo psicofisico. Sempre la fidata amica Caterina Ferrari disse in merito: “Da un anno, Gustavo Rol faticava a camminare.

hqdefault.jpg

Ma prima, quando andavamo in giro, lui puntava il dito contro sconosciuti: a uno diceva che era malato, a un altro che doveva firmare un atto notarile, o rinunciare a un affare”. La mattina della morte lo vide con un volto radioso, poi Rol morì. Lei gli chiuse gli occhi. Con lui se ne va un grande e controverso personaggio, di cui non sapremo mai la verità. Verità che pone ancora oggi numerosi interrogativi.

Porta Verso un'Altra Dimensione
€ 23

gustavo-rol-moglie-e-sorelle.png

FONTE

Rol con la moglie e le due sorelle

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra Pagina Facebook 

Sostieni Anima Millenaria con una donazione

Sostieni il canale di Anima Millenaria, con un tuo contributo potremo ampliare le informazioni da inviarti ogni giorno per renderti la vita più sana e felice.Grazie

€5,00

Tag:, , , , , , , , ,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: