Ecco Cosa Succederebbe ” in caso di atterraggio di una astronave aliena “

Cosa aspettarsi da un contatto extraterrestre. Gli scenari prevedono tre tipi di potenziali contatti, che richiedono una..

No comments



Bisogna fare una premessa: in realtà, nessun governo del mondo ha un piano ufficiale in caso di atterraggio di una astronave aliena sulla Terra. Questa “svista” è stata recentemente criticata durante una riunione della Royal Society di Londra.

I Dischi Volanti Torneranno
€ 18,50

Molti dei membri dell’associazione sono preoccupati che qualche governo possa prendere l’iniziativa e rispondere ad un eventuale primo contatto lasciandosi guidare dall’improvvisazione e causando un incidente diplomatico di proporzioni galattiche.

Secondo gli scienziati inglesi, qualsiasi iniziativa e azione deve essere proposta e votata nell’ambito delle Nazioni Unite. Si tratta di decisioni che dobbiamo prendere come Pianeta! Ma cosa aspettarsi da un contatto extraterrestre. Gli scenari prevedono tre tipi di potenziali contatti, che richiedono una specifica pianificazione: pacifica, neutra, ostile.

1494240940707.jpg--il_convegno_di_ufologia_a_pomezia__i_marziani_sono_tra_noi_e_c_e_chi_li_ha_visti_.jpg

Nel primo caso, ci si potrebbe imbattere in alieni desiderosi di conoscenza, esploratori, in viaggio sulla Terra per ampliare le loro conoscenze dell’universo. Nel secondo caso, la neutralità, potremmo imbatterci con esseri talmente differenti da noi, da essere impossibilitati ad entrare in relazione con loro. Ad ogni modo, sia nel primo che nel secondo caso, sulla Terra potremmo stappare lo champagne.


Il terzo scenario, potrebbe essere fonte di qualche preoccupazione in più per l’umanità. Premesso che ci sono almeno 5 motivi per i quali non dobbiamo temere un contatto extraterrestre, non possiamo nemmeno del tutto escludere un comportamento ostile da parte dei visitatori. Ecco cosa potrebbe accadere…

Gli Alieni

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 22,00

12 ore prima del contatto

Il mondo, come ogni giorno, svolge le sue attività quotidiane. Ma un osservatorio astronomico remoto, segnala una misteriosa anomalia nello spazio. Sembra trattarsi di qualcosa di insolitamente grande e pare si stia avvicinando alla Terra. Gli esperti sono perplessi e non sono sicuri sul da farsi. Per essere sicuri, chiedono una conferma dagli altri osservatori planetari.

8 ore prima del contatto

Gli astronomi si precipitano ad analizzare l’oggetto che ora si trova a soli 8 mila chilometri dalla Terra (più vicino di quanto non sia la luna). L’oggetto si sta inserendo in orbita senza preavviso. A questo punto, i militari entrano in azione.

La US Space Command utilizza i sistemi globali di localizzazione satellitare, telescopi e radar per reperire quante più informazioni possibile sull’oggetto in avvicinamento. Le analisi confermano che l’oggetto non è naturale.

Ufo e Extraterrestri
Ufologia e fenomeni connessi, rapporti e documenti ufficiali, astrobiologia, intelligence e scenari di contatto alieno
€ 14,90

2 ore prima del contatto

Alla US Space Command arriva la conferma definitiva da parte degli astronomi: l’oggetto in arrivo è un veicolo spaziale in volo controllato: si tratta di un’astronave aliena! Il passo successivo è quello di cercare di stabilire un contatto radio: l’Ufficio delle Nazioni Unite, UNOOSA, redige rapidamente un messaggio semplice da inviare al veicolo spaziale.

Il messaggio viene trasmesso contemporaneamente nelle lingue più parlate al mondo: cinese mandarino, spagnolo, inglese, arabo e hindi. Ma gli astronomi non ricevono nessuna risposta alla comunicazione inviata da Terra. La US Space Command insiste inviando messaggi nel linguaggio universale della matematica, trasmettendo una sequenza di numeri primi.

6378.jpeg

Contatto

Mentre il vascello alieno si avvicina alla superficie terrestre, gli schermi televisivi diventano bianchi, i flussi di dati interrotti e le comunicazioni cessano improvvisamente. E’ impossibile utilizzare il cellulare e ogni segnale radio è inibito. Tutti i satelliti della Terra smettono di funzionare: gli alieni hanno compromesso ogni possibilità di comunicazione. Solo i telescopi ottici continuano a ricevere informazioni.

Se ti è piacuto, Condividi con i tuoi amici, diffondi questo articolo.

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK

Sostieni Anima Millenaria con una donazione

Sostieni il canale di Anima Millenaria, con un tuo contributo potremo ampliare le informazioni da inviarti ogni giorno per renderti la vita più sana e felice.Grazie

€5,00

google_ad_client: "ca-pub-8596588421312143", enable_page_level_ads: true });

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.