Menu

Francia: ritrovato a Saint-Aubin un meteorite di 477 Kg!

0 Comments




Gli astronomi francesi, attraverso il loro sito web , la Société astronomique de France (SAF) hanno annunciato la scoperta del frammento di meteorite più grande mai ritrovato nel suolo francese.

Vue-de-la-masse-principale.jpg

data-ad-layout-key="-4c+d7+2h-tv+q0" data-ad-client="ca-pub-8596588421312143" data-ad-slot="2329396741">

477 kg! È il peso di uno dei più grandi meteoriti mai scoperti in Francia. L’eccezionale ritrovamento a Saint-Aubin, il 3 ottobre, da un gruppo di appassionati, tra i quali Pierre Antonin e Alain Gallien. L’eccezionale ritrovamento alla fine di una campagna di indagine che ha interessato il territorio del nord est francese per oltre 7 mesi  del 2018.

Questa scoperta non è casuale.  Nello stesso sito, infatti , ci fu la scoperta del primo frammento, nel 1968, di un corpo assai più grande che potrebbe raggiungere il peso incredibile di sette tonnellate. Il grande lavoro degli studiosi è stato quello di mappare il sito dello schianto del grande corpo celeste e circoscriverlo in un zona ben definita.

Come Osservare il Cielo con il Mio Primo Telecopio
Guida per conoscerlo, montarlo, metterlo a punto e ottenere le migliori prestazioni
€ 18,00

“All’interno di un’ellisse lunga 1.100 metri e larga 900, i ricercatori hanno portato alla luce uno dei più importanti siti di caduta di meteoriti, con una massa totale di quasi 7 tonnellate estratte da terra” spiegano i ricercatori della Società Astronomica.

Si precisa inoltre che i frammenti ritrovati sono stati non meno di 123!

Sempre secondo la SAF, l’analisi chimica e la datazione dei frammenti – effettuati in collaborazione con CEREGE Aix-Marsiglia- classificano il reperto, caduto sulla Terra circa 55 mila anni fa, un’ottaedrite con bellissime figure di Widmanstätten così tipiche di questi meteoriti ferrosi. Le analisi di fluorescenza a raggi X producono circa l’ 11% di nichel con un tracce di cobalto (0,7%) e fosforo (0,1%).

1-s2.0-S1464343X1400017X-gr9.jpg

Il record era finora detenuto dal meteorite Mont Dieu (1,1 tonnellate riferito a una massa principale di 435 kg) scoperto nella regione di Sedan, nelle Ardenne nel 1994.

Data l’importanza della scoperta, è prevista una significativa donazione da parte degli scopritori e dei proprietari terrieri, al Museo Nazionale di Storia Naturale.

fonte

Se ti è piacuto, Condividi con i tuoi amici, diffondi questo articolo.

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK

Sostieni Anima Millenaria con una donazione

Sostieni il canale di Anima Millenaria, con un tuo contributo potremo ampliare le informazioni da inviarti ogni giorno per renderti la vita più sana e felice.Grazie

€5,00

Tag:, , , , , , ,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: