Sta arrivando la cometa di Natale :Ha un diametro di circa 1.2 km e sara’ piu’ luminosa della Luna Piena

ecco come fare per non perdersi lo spettacolo
„Se avete un binocolo usatelo e vedrete il

No comments

 

Uno degli eventi più significativi dell’anno in corso è senza dubbio la cometa 46P/Wirtanen, soprannominata Cometa di Natale. Scopriamo dove e quando osservarla!

cielo-destate-e-alba-di-luna-apertura_233492.jpg

  L’attesissima cometa 46P/Wirtanen, ribattezzata Cometa di Natale, ha finalmente raggiunto un’altitudine e una luminosità degni di nota. Tuttavia, contrariamente a quanto si legge in giro per il web, l’osservazione ad occhio nudo non è ancora possibile, anche sotto cieli particolarmente bui. Ricordiamo infatti che la previsione di una magnitudine elevata non equivale necessariamente alla visibilità certa ad occhio nudo, in quanto tale misurazione è valutata sull’intera estensione del corpo celeste, che in questo caso risulta piuttosto diffusa.

Fenomeni del Cielo Stellato
Osservare e comprendere i movimenti degli Astri
€ 28,00

Dove osservare la Cometa di Natale?

Attualmente la cometa sta attraversando la costellazione del Toro. Il giorno 12 raggiungerà il punto più vicino al Sole (perielio), per poi arrivare – il giorno 16 – alla minima distanza dalla Terra. In questo frangente sarà possibile osservarla molto vicina alle Pleiadi, che potremo usare come riferimento. Si prevede una magnitudine di circa 3.5.




scia-luminosa.jpg



Percorso della Cometa di Natale fino a fine dicembre

cometa1_22134438.jpg.pagespeed.ce.tYjIkQVvSW.jpg

Come Osservare il Cielo con il Mio Primo Telecopio
Guida per conoscerlo, montarlo, metterlo a punto e ottenere le migliori prestazioni
€ 18,00

Conoscendo il percorso dei prossimi giorni, sarà facile distinguerla anche con un piccolo binocolo.
Noi restiamo fiduciosi di poterla osservare al massimo del suo splendore e realmente ad occhio nudo, magari proprio nel giorno 16, quando avverà il fly-by con la Terra.

Qualche informazione sulla Cometa di Natale

Scoperta il 17 gennaio del 1948 da C.A.Wirtanen (da cui prende ovviamente il nome) è una cometa di breve periodo di 5.44 anni il cui afelio (ovvero il punto di massima distanza dal Sole) si attesta tra le 5 e le 6 U.A. Possiede un diametro di circa 1.2 km e in questo mese di dicembre (il 16, per l’esattezza) raggiungerà l’incredibile distanza minima dalla Terra di sole 0.08 U.A (circa 12 milioni di km).

E se la Cometa di Natale fosse un’altra?

Anche se i riflettori sono tutti puntati sulla 46P/Wirtanen, vogliamo segnalare la significativa presenza di un’altra cometa: La 38P/Stephan-Oterma. E’ osservabile in direzione Est, e si trova attualmente fra la costellazione dei Gemelli e quella del Cancro. Data la sua bassa magnitudine, è comunque necessario l’uso di uno strumento astronomico: un buon binocolo, oppure un telescopio, anche di modeste dimensioni.

2048x1152.jpg

Cometa di Natale, ecco come fare per non perdersi lo spettacolo
„Se avete un binocolo usatelo e vedrete il suo splendore in bianco e nero.  Per gli amanti della fotografia sarà possibile, fotografando la cometa, vedere i colori. La cometa si troverà nella Costellazione del Toro prima e successivamente transiterà nella Balena Auriga e cosi via. Munitevi di app e cercate la sua posizione grazie all’ausilio del vostro Smartphone.

Viaggio nello Spazio
Viaggio interattivo nel sistema solare e oltre. Pop up – linguette – dischi rotanti – finestrelle
€ 24,90

path_46p.jpg

fonte

Se ti è piacIuto, Condividi con i tuoi amici, diffondi questo articolo.

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK

Sostieni Anima Millenaria con una donazione

Sostieni il canale di Anima Millenaria, con un tuo contributo potremo ampliare le informazioni da inviarti ogni giorno per renderti la vita più sana e felice.Grazie

€5,00

google_ad_client: "ca-pub-8596588421312143", enable_page_level_ads: true });

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.