MEDITAZIONE DELLA CANDELA : LA TECNICA CHE VI PROTEGGE DALLE ENERGIE NEGATIVE

No comments



Hai mai provato a calmare le tue acque agitate con la semplice meditazione della candela?

E’ un qualcosa che faccio da molto tempo e che mi ha sempre dato ottimi risultati.




Accendi una candela in una stanza buia, siediti o mettiti in posizione rilassata a circa una ventina di centimetri e fissa la fiamma tremolante della candela stessa per un minuto circa.

Metti poi le mani davanti agli occhi e, nel buio della mente, ricerca la luce della fiamma.

La luce sarà lì, molto chiara e forte, davanti a te. Non avrai alcuna difficoltà a visualizzarla all’inizio ma…




…dopo un pò ti accorgerai che la tua mente vagherà su altri pensieri e tenderai a perdere la fiamma.

Con un pò di sforzo la ritroverai. Poi la perderai definitivamente.



 

Se ripeti nel tempo l’esercizio vedrai che riuscirai a mantenerti concentrato per sempre maggior tempo.




Qual’è il valore di questo semplicissimo esercizio che puoi praticare tranquillamente a casa tua?

.. un rituale del Silenzio e della Concentrazione.

Ti può aiutare a ritrovare un senso di pace e metterti in contatto con la tua fonte creativa. E’ come liberare l’enorme energia che c’è dentro di te e che spesso è bloccata da chiacchere inutili, da complessi, paure, abitudini nocive.



 

Quello della semplice meditazione della candela potrebbe diventare il luogo segreto dove tu andrai tutte le volte che lo vorrai per crescere mentalmente e spiritualmente…




Se ti è piaciuto, Condividi con i tuoi amici, diffondi questo articolo.

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK

google_ad_client: "ca-pub-8596588421312143", enable_page_level_ads: true });

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.