COME COMPIERE UN VIAGGIO ASTRALE

No comments

 

Una proiezione astrale si riferisce a una esperienza extracorporea, durante la quale l’anima lascia il corpo fisico e si muove in un piano astrale. Spesso le persone sperimentano questo stato di coscienza durante la malattia, o nelle esperienze in cui si trovano vicine alla morte. È tuttavia possibile praticarlo anche volontariamente. Questo articolo contiene delle istruzioni che ti metteranno nella giusta direzione per iniziare.

Prepararsi per il Viaggio Astrale 

Inizia al mattino. Anziché praticare la proiezione astrale di notte, prima di addormentarti, inizia nelle prime ore del mattino, quando sei ancora in uno stato di intorpidimento. Alcuni sostengono che all’alba sia più semplice raggiungere il necessario stato di rilassamento e consapevolezza.

 Crea la giusta atmosfera. Un viaggio astrale richiede un profondo stato di rilassamento, per questo andrebbe praticato in una parte della casa in cui ti senti del tutto a tuo agio. Sdraiati sul letto o sul divano e rilassa completamente il tuo corpo.

  • È più semplice compiere un viaggio astrale quando si è soli rispetto a quando c’è un’altra persona nella stanza. Se normalmente dormi con un partner, scegli una stanza differente dalla vostra camera da letto per praticare la proiezione astrale.

  • Tira le tende e rimuovi ogni possibile distrazione rumorosa dalla stanza. Ogni tipo di interruzione potrebbe disturbare lo stato di rilassamento necessario.

Sdraiati e rilassati. Assumi una posizione supina. Chiudi gli occhi e prova a liberare la mente dai pensieri che ti distraggono. Concentrati sul tuo corpo e sulle tue sensazioni. L’obiettivo è raggiungere uno stato di completo rilassamento fisico e mentale.

  • Tendi i muscoli e poi rilassali nuovamente. Inizia dalle dita dei piedi e sali verso la parte alta del corpo, in modo lento e graduale, fino a raggiungere la testa. Assicurati che ogni muscolo rimanga completamente rilassato dopo il tuo passaggio.

  • Inspira profondamente ed espira completamente. Lascia andare ogni tipo di tensione dal petto e dalle spalle.

  • Concentra la tua mente sul tuo respiro. Non lasciarti distrarre dai pensieri e dalle preoccupazioni quotidiani, e non temere l’idea che la tua anima compia un viaggio fuori dal corpo. Lasciati semplicemente sprofondare in uno stato di piacevole rilassamento.

Raggiungi uno stato ipnotico. Normalmente questo stato ipnotico è conosciuto come stato ipnagogico. Lascia che il tuo corpo e la tua mente si avvicinino al sonno, ma non perdere completamene conoscenza. Dovrai essere sull’orlo che separa la veglia dal sonno, è necessario entrare in uno stato ipnotico perché avvenga la proiezione astrale. Usa i seguenti metodi:

Il Corpo Astrale
€ 15,50
  • Tenendo gli occhi chiusi, lascia che la tua mente si sposti verso una parte del tuo corpo, ad esempio la mano, il piede o un singolo dito.

  • Concentrati sulla parte del corpo fino a riuscire a visualizzarla perfettamente, pur tenendo gli occhi chiusi. Continua a rimanere concentrato fino a lasciar scomparire ogni altro pensiero.

  • Usa la mente per flettere la tua parte del corpo, ma non muoverla fisicamente. Visualizza le dita dei tuoi piedi che si curvano per poi tornare dritte, o quelle delle mani che si tendono e si contraggono, continua fino a quando ti sembrerà che si stiano muovendo fisicamente.

  • Espandi la tua attenzione al resto del tuo corpo. Muovi le gambe, le braccia, e la testa usando solo la mente. Fissa la tua concentrazione fino a riuscire a muovere l’intero corpo solo nella tua mente.

Entra in uno stato di vibrazione. Molti raccontano di aver percepito delle vibrazioni, che sopraggiungono in onde di diversa frequenza, mentre l’anima si prepara per lasciare il corpo. Non lasciarti impaurire dalle vibrazioni, perché lo stato di paura potrebbe interrompere il tuo stato meditativo; arrenditi invece alle vibrazioni mentre la tua anima si prepara a lasciare il tuo corpo.

Usa la mente per allontanare l’anima dal corpo. Immagina nella tua mente la stanza in cui ti trovi sdraiato. Nella tua mente, muovi il corpo per alzarti in piedi. Guardati intorno. Alzati dal letto e cammina nella stanza, poi girati e osserva il tuo corpo sdraiato sul letto.

  • La tua proiezione astrale avrà successo se sentirai di fissare con lo sguardo il tuo corpo mentre ti trovi dall’altra parte della stanza, percependo che ora il tuo sé cosciente sia separato dal corpo.

  • È necessaria molta pratica per raggiungere questo punto. Se hai delle difficoltà nell’allontanare completamente la tua anima dal tuo corpo, prova inizialmente a sollevare solo una mano o una gamba. Continua a praticare fino a quando sarai in grado di muoverti attraverso la stanza.

Ritorna nel tuo corpo. Attraverso una forza invisibile, talvolta nota come filo d’argento, la tua anima rimarrà costantemente connessa al tuo corpo. Lascia che la forza conduca nuovamente la tua anima verso il corpo. Rientra nel tuo corpo. Muovi le dita delle mani e dei piedi, questa volta fisicamente, non solo nella tua mente, e permettiti di tornare completamente cosciente.

 

google_ad_client: "ca-pub-8596588421312143", enable_page_level_ads: true });

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.